Archivi categoria: Notizie

da incorporare con newsletter

Corsi Survival: Corso Base di Sopravvivenza 3-4 novembre ’18

SABATO 03 e DOMENICA 04 NOVEMBRE 2018

Vivere l’Aniene propone il corso base di sopravvivenza del Survival – Settore Nazionale CSEN
Un’esperienza di avventura per imparare le principali tecniche di survival e bushcraft 🔥💧⛺, scoprire il piacere di vivere lontano da ogni forma di tecnologia 📱, adattandosi all’ambiente selvaggio ⛰️🌲 e riuscendo a cavarsela semplicemente con l’equipaggiamento a disposizione e tutto ciò che la natura offre 😮.

Il Corso di Sopravvivenza ha difficoltà base, è adatto a tutti e si svolgerà in due giorni.

🔴 Programma

Sabato 03 Novembre
– Presentazione del corso e briefing iniziale
– Trekking
– Tecniche di orientamento con strumenti e senza strumenti
– Raggiungimento di un idoneo campo base
– Come costruire un rifugio di emergenza in 20 minuti
– Fuoco e metodi di accensione
– Prova individuale di accensione del fuoco con firesteel (acciarino)
– Ricerca e potabilizzazione di acqua naturale
– Cena trapper (cottura partecipata del cibo al fuoco)
– Orientamento notturno (stelle-luna)
– Notte nei rifugi costruiti

Domenica 04 Novembre
– Sveglia e colazione trapper
– Equipaggiamento e abbigliamento tecnico del survivor
– Come preparare il tuo kit di sopravvivenza
– Corde, nodi e loro utilizzo
– Cucina trapper (pranzo)
– Prevenzione pericoli (meteo, ambiente, animali e insetti)
– Autosoccorso base
– Segnalazioni di emergenza
– Come chiamare i soccorsi anche quando il cellulare non prende
– Trekking di rientro
– Consegna attestati e debriefing

🔴 Informazioni Utili

Ritrovo: sabato 03 Novembre ore 9.30 a Monte Livata (RM) presso il Centro Visita del Parco
Rientro: domenica 04 Novembre ore 17.00 circa

A chi è rivolto: Aperto a tutti, per apprendere e iniziare a pratica le tecniche basi della sopravvivenza in natura.

Requisiti per partecipare: stato di buona salute

Cosa include: istruttori nazionali, materiale survival (cordini, teli, acciarini, guanti da lavoro), scorte alimentari (cibo e acqua), attestato di partecipazione certificato CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale).

Cosa non include: tutto ciò non indicato come incluso.

🔴 Equipaggiamento necessario:

Abbigliamento consigliato: Scarpe da trekking o simili. Abbigliamento a strati adatto alla stagione: maglia intima, camicia, felpa, pile, antivento, antipioggia, pantaloni lunghi.

Zaino: ricambi di maglia intima e calzini, guanti e cappello, coltellino, gavetta o pentolino, borraccia, torcia, sacco a pelo, stuoino o materassino, generi di conforto, igiene personale e wc, farmaci personali. E’ possibile noleggiare sacchi a pelo.

🔴 Info e prenotazioni:
viverelaniene@gmail.com – 3209681006 – www.viverelaniene.com

DUE GIORNI FULL IMMERSION, LONTANI DA STRESS E TECNOLOGIA, PER RISCOPRIRE LA NATURA E SE STESSI!

Addestramento gruppo cinofilo ANPANA

Ancora una volta protagonisti di uno splendido evento.

Questa volta in compagnia della ONLUS ANPANAAssociazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente.

Il week end appena trascorso 29-30 settembre 2018, è stato caratterizzato da un fantastico evento organizzato dall’ ASD TEAM ADVENTURE Scuola Nazionale di sopravvivenza e rivolto all’unità cinofila di protezione civile aderente alla onlus ANPANA.

Un corso di sopravvivenza un po particolare e fuori dagli schemi classici. Il gruppo infatti è stato addestrato dagli istruttori del TEAM ADVENTURE Pierpaolo Barone ed Alberto Miden, alle tecniche di auto soccorso e sopravvivenza in ambiente montano. La ricerca dell’acqua e relativa filtrazione e bollitura con sistemi di circostanza, l’accensione di un fuoco  con sistemi non convenzionali, la realizzazione di un imbracatura d’emergenza per cani e relative manovre di AUTOSOCCORSO e recupero dell’amico a quattro zampe, psicologia della sopravvivenza e gestione di paure e stress, sono solo alcune delle prove che i nostri amici cinofili hanno dovuto affrontare e superare.

Ancora grazie ai nove partecipanti dell’ANPANA che con noi hanno condiviso questa splendida avventura

Survival Course Basic Level 6 – 7 ottobre 2018

Definire in poche stringate righe cosa aspettarsi da un corso di sopravvivenza# è sempre molto complesso. Sicuramente possiamo dirti esattamente cosa non troverai nella nostra scuola (fanatismo, ostentazione militare e sindrome da super uomo o super donna). I nostri corsi sono rivolti a gente normale, anche se oggi, con tutte le comodità del caso, gente normale non lo siamo più tanto. Lo scopo dei nostri corsi è quello di condurre gli allievi verso una maggiore consapevolezza delle proprie abilità e capacità affievolite e riscoprire in se stessi un senso innato… l’istinto.
Per fare ciò lavoreremo su due fronti, formazione tecnica e addestramento psicologico e lo faremo in un ambiente fantastico… i nostri boschi.
Non elencheremo di seguito tutte le attività che verranno svolte nei due giorni ma chi desidera maggiori informazioni può contattarci senza impegno utilizzando i nostri canal: pagina facebook, mail: info@teamadventure.it o telefonano al numero 3482296527.
Vi forniremo tutte le info e rassicurazioni del caso.
Buone avventure

Survival course Basic level

Definire in poche stringate righe cosa aspettarsi da un corso di sopravvivenza è sempre molto complesso. Sicuramente possiamo dirti esattamente cosa non troverai nella nostra scuola (fanatismo, ostentazione militare e sindrome da super uomo o super donna). I nostri corsi sono rivolti a gente normale, anche se oggi, con tutte le comodità del caso, gente normale non lo siamo più tanto. Lo scopo dei nostri corsi è quello di condurre gli allievi verso una maggiore consapevolezza delle proprie abilità e capacità affievolite e riscoprire in se stessi un senso innato… l’istinto.
Per fare ciò lavoreremo su due fronti, formazione tecnica e addestramento psicologico e lo faremo in un ambiente fantastico… i nostri boschi.
Non elencheremo di seguito tutte le attività che verranno svolte nei due giorni ma chi desidera maggiori informazioni può contattarci senza impegno utilizzando i nostri canal: pagina facebook, mail: info@teamadventure.it o telefonano al numero 3482296527.
Vi forniremo tutte le info e rassicurazioni del caso.
Buone avventure

Borragine

Sentiero n *1: borragine..( borago officinalis).
Il suo nome deriva dal celtico ” barrach” o erba del coraggio, infatti i celti prima di andare in battaglia erono soliti assumere bevande aromatizzate con questa pianta. Cresce ai margini dei campi e negli incolti anche in zone aride. La borragine fiorisce da marzo fino ad agosto. In cucina viene utilizzata lessa a mo di spinaci ed é utilizzata per preparare la farcia di ravioloni e tortelli. Con i fiori si aromatizzano , vino , liquori ed aceto bianco. La borragine contiene mucillaggini, tannini e flavonoidi , vitamina a ,b e c, calcio ,potassio e omega 6. In antichità l’acqua di borragine veniva utilizzata per curare gli occhi, le infezioni della cute, e come ricostituente dopo gli stati febbrili. Oggi in erboristeria viene utilizzata per curate infiammazioni, catarri, vie urinarie, stati febbrili e depressione. Con l’olio di semi di borragine si curano la crosta lattea, il diabete, la sindrome pre-mestruale, l’artrite e l’arteriosclerosi.

Autore Roberto Magazzini