Archivi tag: coltello

Cucchiaio di legno (woodcarving)

Ho fatto un cucchiaio di legno, utilizzando un coltello apposito, lama corta molto solida, acciaio svedese; il legno in questione è di conifera, ho preso questo legno dai listelli dei bancali, usati per trasportare materiale vario; quindi legno abbastanza morbido per essere lavorato, è lungo circa 30 cm appositamente per non scottarsi le mani, quando viene utilizzato.

Attualmente questo cucchiaio lo sto impiegando per cucinare e devo dire che fa bene il suo lavoro, molta soddisfazione.

Stage di Sopravvivenza Urbana e Krav Maga

Il Settore Survival Sardegna in collaborazione con la Krav Maga Global Italia e con il Patrocinio del Comune di Sogliano al Rubicone, organizza uno stage di Sopravvivenza Urbana abbinato alle Tecniche di Difesa del Krav Maga. Non fatevi trovare impreparati! Vi aspettiamo il 4 ed il 5 Febbraio!!!!

Di seguito un breve estratto degli argomenti che verranno trattati durante l’intensivo di Krav Maga e Survival in contesto urbano.

Survival:

– Psicologia della Sopravvivenza e del Combattimento
– Tecniche di Trasporto Ferito (Non cosciente, Sotto choc e Non Vedente)
– Tecniche di Fuga da Prigionia
– Tecniche di Trasporto Ferito (Non cosciente, Sotto choc e Non Vedente)
– Tecniche di Fuga

Krav Maga:

1) Perché colpire e, se dobbiamo, perché colpire forte.

2) Quali armi naturali generano più potenza e come usarle tramite semplici esercizi.

3)  Difese istintive – difese elusive. Come difendersi anche se colti di sorpresa.

4)  La lotta. (La logica del controllo nell’aggressione – lottare per non lottare)

5)  Le tipologie di aggressione. Un modello per capire subito con chi si ha a che fare.

6) La minaccia di coltello. Logica della minaccia armata.

7) Le armi improvvisate. (Teoria: famiglia delle armi – riconoscerle e usarle)

 

Mora Bushcraft

Coltello da campo per l'escursionismo, survival e bushcraft

Mora Knife

I coltelli Mora sono degli ottimi coltelli qualità prezzo, acciaio svedese, la lama di acciaio al carbonio permette di affilarlo anche con pietre adatte che si trovano in natura, questo modello è provvisto di acciarino, l’esperto di survival non ha bisogno di altro per vivere nei boschi.

Ultimate Pro

Un ottimo coltello a lama fissa, buon spessore della lama, sembra di studiato per la sopravvivenza, provvisto di acciarino e fischietto.

Nella versione precedente l’acciarino essendo messo in basso si perdeva in caso di caduta, in questo modello è posizionato in alto ma legatelo per sicurezza con un cordino al fodero.

Preferisco questo modello rispetto a quello con la parte iniziale della lama zigrinata, in quanto mi permette di lavorare facilmente per tutta la lunghezza della lama in modo ottimale.

coltello da campo per il survival ed escursionismo
Coltello Bear Grylls

Quale è il miglior coltello da survival

DOMANDA
Ciao, complimenti innanzitutto per il sito. Io sono un ragazzo appassionato di survival e bushcraft, volevo chiederti un consiglio, in base alla tua esperienza in una situazione di sopravvivenza o comunque in natura, è preferibile portarsi un unico utensile come ad esempio un coltello  tipo ***  e fare tutto con quello, oppure è più comodo e pratico portarsi due utensili da taglio come ad esempio un pennato monterotondo per i lavori pesanti e un coltello medio/piccolo da bushcraft per i lavori di fino? Fammi sapere cosa ne pensi, grazie mille M.

RISPOSTA
Gentile sig. M.,
la ringrazio per i complimenti, per quanto riguarda gli  utensili da taglio ed in particolare i coltelli da survival, ci sono varie correnti di pensiero, quella che secondo me è più consona è quella anglosassone, il coltello deve essere affilato, di un certo spessore della lama almeno 3 mm e una lunghezza che si aggira intorno ai 10 cm, lama ad acciaio al carbonio (per essere affilata con pietre trovate in ambiente naturale).

Non è possibile a mio avviso avere un coltello che fa tutto, evitare i coltelli troppo sofisticati,  si consiglia quindi una roncola o pennato o un ascia corta da aggiungere all’equipaggiamento e un coltello Mora Knife di costi molto più contenuti.

Le posso consigliare questo coltello: http://www.sibilliniadventure.it/coltello-mora-bushcraft/

Cordiali saluti
F.G.