PERCEZIONE DEl RISCHI E PROCESSI DECISIONALI NELLE CRITICITA’ E NEI CONTESTI D’EMERGENZA settembre 2014

 

Obiettivi e le finalità del corso:

Individuare i contesti  critici e d’emergenza, sviluppare il senso di osservazione  al fine di individuare e valutare  potenziali fonti di rischio;

Fornire risorse applicabili al contesto reale per valutare e gestire efficacemente le emergenze;

Gestire in modo funzionale una situazione critica adottando  anche idonee modalità di comunicazione;

Riconoscere e gestire le emozioni  disfunzionali  collegate al contesto di crisi;

Definire il Concetto di pericolo e  di rischio. (Risk management).

I moduli del corso si soffermeranno sull’importanza del fattore umano nella gestione delle emergenze.


Programma del seminario

Primo modulo

Sabato 6 settembre 2014

ore 9.30 – 20.30

Ore 09.30 : Presentazione  del Corso;

Ore 10.00 : Contesti di emergenza e loro gestione;

Ore 11.00 : Stress  e situazioni di emergenza;

Ore 12.00 : Trauma  ed  emozioni;

Ore 13.30 : Pranzo

Ore 15.00 : Illustrazione dei  comuni orientamenti psicologici applicati al soccorso delle vittime di incidenti e calamità.

Ore 16.30 : Risposte  psicofisiologiche   disfunzionali   e loro  gestione  nei contesti  critici.

Ore 18.00 : Attività di  coping  e   descrizione  delle comuni  tecniche   per la  gestione  dello stress.

Ore 19.30 : Illustrazione di alcune tecniche di rilassamento.

Ore 20.30 : Cena tipica


Secondo modulo

Domenica 7 settembre 2014

Ore 9.00 – 13.00

Ore 09.00 : Percezione delle  paure e delle  fobie. Distorsioni percettive.

Ore 10.30 : Valutazione   del rischio . Processi decisionali  in contesti critici.

Fattori protettivi nelle situazioni potenzialmente traumatiche.

Ore 12.00 : Momenti esperienziali. Lavori di gruppo.

Simulazione di contesti d’emergenza – Esercitazione pratica di gestione dello stress.


Destinatari

Il seminario è rivolto professionisti e non, ad associazioni ed enti che, a vario titolo, operano in contesti potenzialmente critici.


Relatori

dott. Massimiliano Cricchi: Psicologo, esperto in criminologia e situazioni di crisi (Disaster Manager).  Esperto  tecniche E.M.D.R.

dott. Massimo De Santis:  Psicologo dell’emergenza, esperto in situazioni di crisi (Disaster Manager),Docente a contratto per la materia Psicologia dell’Emergenza presso il Corso di Laurea in Attività di Protezione Civile – Università di Perugia, Sede di Foligno.

dott.  Giuseppe  Ferella: Psicologo, Istruttore di tecniche di sopravvivenza presso la Scuola di sopravvivenza Wild Side.


Sede

Il corso si svolgerà presso la Struttura alberghiera – Rifugio Alantino, località Campo Felice L’Aquila  (1550 mt. slm)

Date

Sabato 6 e Domenica 7 Settembre 2014

Iscrizioni e Costi

Le domande di ammissione dovranno pervenire entro il 20 agosto 2014 a wildside.abruzzo@gmail.com

Entro il 20 agosto 2014 il costo del corso è di € 100,00.

Dopo il 20 agosto 2014  il costo del corso è di € 120,00.

Rispondi