Perchè avere la certificazione da istruttore

Al momento attuale le scuole di sopravvivenza specialmente in Italia si creano e spariscono continuamente, tante parole sui forum, facebook, twitter… molti si improvvisano istruttori di sopravvivenza, super esperti, ma quando si va all’atto pratico è tutto diverso.

Un altro fattore importante è la sicurezza nei corsi di sopravvivenza, che non sempre viene valutata dagli istruttori improvvisati, aumentando il pericolosità e quindi con possibili incidenti di chi partecipa a questi corsi, è bene quindi cercare di fare i corsi almeno con un istruttore che faccia parte di un organizzazione accreditata.

Il nostro Settore si è prefissato come scopo istituzionale di garantire personale qualificato e quindi in grado di gestire dei corsi di survival, viene monitorato per di giungere ad uno standard di qualità ottimale, i nostri istruttori partecipano costantemente ai corsi di aggiornamento, fanno parte di enti specifici sia in ambito civile che militare sperimentando e aggiornando le tecniche di sopravvivenza più moderne.

Ai fini di una maggiore trasparenza per ogni istruttore abbiamo un numero di tesserino che corrisponde all’albo nazionale tecnici CSEN, ma questo non basta, creando dei Regolamenti e Codici da rispettare.

Quando volete fare un corso di sopravvivenza, le regole da rispettare sono:

  1. istruttore qualificato
  2. sicurezza
  3. qualità
  4. ente accreditato
  5. regolamenti
  6. formazione

Per chi volesse maggiori informazioni siamo sempre a disposizione.

ATTENZIONE AGLI ISTRUTTORI IMPROVVISATI SONO PERICOLOSI

La Segreteria

 

Rispondi